Migliori lettini con sbarre per neonati: prezzi e opinioni

Accessori per bambino

I lettini con sbarre per neonati, sono un prodotto sicuro, che assicurerà riposo tranquillo ai più piccoli.

Essi possono essere di differenti marchi, materiali, colori, e strutture, e ciascuno di essi assicurerà comodità e sicurezza durante la notte, a mamme e piccini.
Generalmente questi letti, destinati ai primi anni di vita dei bambini, sono corredati di sbarre di sicurezza, che si alzeranno e abbasseranno all’occorrenza. Ogni casa produttrice si occupa di proporre sul mercato un prodotto unico e sicuro, che permetta un risposo comodo e sicuro allo stesso tempo.

Quali sono i prezzi dei lettini per neonato con sbarre

I lettini esistono di prezzi differenti, a seconda dell’azienda produttrice, e dei materiali che li compongono. Generalmente sono disponibili sul mercato ad un prezzo di 160/200 euro, e presentano tutti le medesime caratteristiche: sbarre di sicurezza, e interni imbottiti di materiali morbidi. Si consiglia di acquistare un prodotto dalla struttura resistente e robusta, poiché dovrà durare diversi anni; quindi non bisogna farsi spaventare da prezzi più elevati.

Vedi tutti i lettini per neonati

Caratteristiche dei lettini per neonato con sbarre

Il lettino potrà essere utilizzato fino ai 3 anni, per questo motivo è un’acquisto intelligente. Nei primi anni di vita, quando il bambino non è ancora in grado di dormire senza sostegni, le sbarre del lettino vanno tenute alzate; successivamente, quando i bambini iniziano a crescere e possibile abbassare le sbarre, così da abituarli ad un letto da adulti.

Per questo motivo, è fondamentale scegliere con attenzione il modello di lettino per bambini, avendo cura di acquistare un prodotto di ottima fattura, resistente nel tempo.
Generalmente i lettini per bambini sono fatti in legno, e all’interno sono imbottiti, così da assicurare un riposo comodo e sicuro.

Esiste una normativa che regola come debbano essere fatti costituiti i lettini; ad esempio: l’altezza minima delle sponde non devono superare i 60 centimetri, così che il bambino non possa scavalcarle facilmente, e inoltre tra una sbarra e l’altra deve esserci il giusto spazio, onde a evitare che il piccolo ci si possa incastrare.

Tutti i lettini devono essere realizzati con materiali sicuri, e verniciati con vernici controllate e non tossiche. Ogni singolo dettaglio deve essere perfettamente studiato, al fine di produrre un prodotto a prova di bambino, in cui i piccoli possano sentirsi cullati e sicuri. Per questo motivo è fondamentale l’imbottituta interna, poiché nel caso in cui il bambino si agiterà, non correrà il rischio di farsi del male.

Generalmente questi lettini presentano un incasso per il materasso basso, anche se spesso si può scegliere di regolare l’altezza del materasso, in base alle esigenze dei bambini e dei genitori. Alcuni modelli di lettini presentano anche la possibilità di essere trasportati da una stanza all’altra, grazie alle ruote sottostanti, che possono essere bloccate in qualsiasi momento.

Opinioni dei genitori sui lettini per neonato con sbarre

Le mamme ad un certo punto devono necessariamente fare ricorso a questo tipo di lettini; dopo la culla, verso il primo anno di vita, è consigliabile abituare i bambini a dormire in un lettino.

Facendo ricorso ad un prodotto simile, i genitori possono dormire tranquillamente, avendo la sicurezza che i propri bambini riposino in un ambiente sicuro.

Dopo aver scelto il modello migliore di lettino per bambini, è necessario procedere con l’acquisto di un materasso morbido che assicuri un riposo comodo ai bambini.

I lettini in commercio non sono in genere muniti di materasso, per questo motivo, spetta ai genitori acquistare separatamente il materasso, le lenzuola e i cuscini.

Tutte le mamme che hanno acquistato un lettino per i propri bambini sostengono che i bambini riescano a riposare in tutta tranquillità, posizionati all’interno della camera da letto, in prossimità del loro letto. In questo modo, i genitori, potranno monitorare i movimenti del piccolo in qualsiasi momento, ma allo stesso tempo fornirgli la libertà necessaria al fine di farlo crescere autonomamente.

Si consiglia di non riempire il lettino con giocattoli, poiché esso è un luogo in cui si dorme; in questo modo, i genitori impartiranno ai propri bambini l’idea secondo la quale, il lettino è un luogo in cui riposare.